poesienatale.net

Origine del costume di Babbo Natale e di molte poesie di natale famose in tutta Italia

poesienatale.net
Babbo Natale: tutti noi lo conosciamo, lo abbiamo amato e forse lo amiamo ancora, abbiamo creduto nella sua esistenza, ma…è sempre stato come lo conosciamo? Di solito Babbo Natale viene rappresentato come una persona anziana, di corporatura robusta, con gli occhiali, vestito di un costume rosso con inserti di pelliccia bianca, con una lunga barba anch’essa bianca col sorriso stampato in faccia. La sera della vigilia di Natale, sale sulla sua slitta trainata dalle renne volanti e va di casa in casa per portare i regali ai bambini. Per entrare in casa si cala dal comignolo, sbucando quindi nel caminetto. Durante il resto dell’anno, si occupa della costruzione dei giocattoli con la Signora Natale e i suoi aiutantielfi. Ma a qualcuno è sfuggito qualcosa: originariamente il vestito era VERDE! La colpa, o il merito del cambio di colore dell’abito natalizio è della Coca-Cola, che negli anni ’30, lo usò per la sua pubblicità natalizia, e lo vestì in bianco e rosso, come appunto la scritta della sua famosa bibita. Il vestiario verde comunque aveva il suo significato, stava a indicare l’uomo verde di antica memoria e tradizione dalla cui bocca uscivano piante e fiori, regalo all’umanità. Come infatti un Babbo Natale verde, portatore di doni e di rinascita offre ottimi collegamenti con il mito ancora più antico, che vuole nei giorni del solstizio d’inverno l’inizio della rinascita, con il sole che riprende il suo cammino allungando le giornate. Le odierne rappresentazioni di Babbo Natale sono anche strettamente legate al personaggio russo di Nonno Gelo (Ded Moroz), che porta i regali ai bambini ed è vestito con una giacca rossa, stivali di pelliccia e porta una lunga barba bianca. Tuttavia uno dei primi artisti a fissare l'immagine di Santa Claus nella forma che conosciamo oggi è stato il cartoonist americano Thomas Nast, vissuto nel XIX secolo. E potremmo andare avanti citando tantissime poesie di natale.

utile ? clicca qui   

addobbi di natale

addobbi nataliziUn noto scrittore intitolò un suo libro: “Fuga dal Natale”.Un libro che narra così la storia di un uomo che scappa dalla tradizione, che non vuole festeggiare il Natale ma che soprattutto fugge via da... vai a : addobbi di natale

albero di natale

albero di nataleA primeggiare su qualsiasi addobbo natalizio anche se di ultima generazione, restano il classico presepe e l'ancora più classico albero. E siccome tutti sanno che, nonostante il presepe sia nato ad A... vai a : albero di natale

auguri di natale

auguri di nataleQuanti di voi hanno parenti lontani? Quasi il 70% degli italiani solitamente ha parenti in America e in Venezuela. E quasi il 60% riceve cartoline d'auguri dagli stessi parenti per il Natale. Come far... vai a : auguri di natale

babbo natale

Babbo NataleA contendersi la popolarità dovuta ai film più amati e visti dal pubblico di ogni età sono solo due personaggi in fondo. Gesù, il figlio del creatore e l'eterno Babbo Natale. Per il primo inutile chie... vai a : babbo natale

festa di natale

festa di nataleSi narra che ormai 2010 anni fa sia nato il Salvatore del Mondo. Non stiamo qui per sindacare se sia vero o meno, lasciamo ai teologi e ai filosofi i problemi esistenziali. Noi crediamo che ogni fede ... vai a : festa di natale

Orto e Frutteto

OrtoNel momento in cui si parla della coltivazione degli ortaggi, è fondamentale mettere in risalto come non si tratti di un'operazione poi così semplice: infatti, stiamo parlando di un'attività che ha bi... vai a : Orto e Frutteto

presepe

presepeUsualmente nel periodo natalizio molti paesi, anche di pochi abitanti, ricreano nei giorni più prossimi al natale, il presepe vivente. Questa tradizione ci è stata tramandata nei secoli e le sue origi... vai a : presepe